Serie B, Brescia-Ascoli 1-0: “Rondinelle” in A dopo otto anni di purgatorio, l’impresa porta il nome di Corini

Serie B, Brescia-Ascoli 1-0: “Rondinelle” in A dopo otto anni di purgatorio, l’impresa porta il nome di Corini

I lombardi, in gol con Daniele Dessena, hanno riconquistato un posto nella massima serie con due giornate d’anticipo

Il Brescia vola meritatamente in Serie A dopo otto stagioni trascorse in serie cadetta.

Le “Rondinelle” hanno superato per 1-0 l’Ascoli e si sono assicurate la promozione matematica nella massima serie raggiungendo quota 66 punti in classifica, a +7 dal Palermo terzo in classifica a due giornate dal termine. La compagine guidata da Eugenio Corini adesso avrà bisogno di conquistare un punto in due gare per essere certo della prima posizione e della conseguente vittoria del campionato cadetto. La rete che ha permesso ai padroni di casa di tornare nella massima serie è stata siglata da Daniele Dessena, uno che la Serie A la conosce molto bene.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-5345498 - 1 anno fa

    Promozione meritatissima firmata il Genio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy