Brescia-Foggia, Corini: “Vittoria importantissima, pronti per lo scontro diretto di martedì”

Il tecnico del Brescia, Eugenio Corini, suona la carica in vista della volata finale: “I punti in questo momento del campionato pesano tantissimo”

Corini

Il Brescia torna alla vittoria.

Tre punti importantissimi per le ‘Rondinelle’, che hanno superato il Foggia per 2-1 in rimonta, aumenta il distacco sul Palermo, sempre secondo con 50 punti dopo il pareggio in quel di Cosenza, in attesa di conoscere l’esito di Lecce-Pescara, in programma alle ore 21:00 allo stadio “Via del Mare”.

Soddisfatto dell’esito della gara e della prestazione dei suoi uomini, il tecnico del Brescia, Eugenio Corini, che al termine del match, ha suonato la carica in vista della volata finale: “I testa-coda in questo campionato non esistono e alcuni risultati lo hanno dimostrato. I punti in questo momento del campionato pesano tantissimo, la stagione è equilibrata. Adesso ci attende l’Hellas Verona al Bentegodi, noi siamo pronti a gustarci questo scontro diretto”.

Foggia avversario tosto: “Lo avevo già detto alla vigilia che i nostri avversari ci avrebbero potuto mettere in difficoltà, ma la caparbietà della mia squadra ha avuto la meglio. Questa vittoria è importantissima. Abbiamo fallito tante occasioni sotto porta, è vero, ma l’importante era creare e noi l’abbiamo fatto, a volte succede anche di non concretizzare tutto quello che costruisci. Alla fine però la squadra ha dimostrato grande lucidità nei momenti importati. Viviani? Ha dimostrato personalità e mi è piaciuto molto. Non avevo dubbi d’altronde in settimana l’ho visto lavorare bene”.

Chiosa finale sul rigore dubbio: “Credo che se andassimo a vedere anche noi tutti gli episodi dubbi che ci sono capitati potremmo recriminare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy