Brescia, Corini: “Ho ben chiaro come sviluppare la partita. Ecco cosa sarà fondamentale…”

Brescia, Corini: “Ho ben chiaro come sviluppare la partita. Ecco cosa sarà fondamentale…”

Le parole del tecnico del Brescia Eugenio Corini alla vigilia del match contro il Palermo

Il Brescia di Eugenio Corini si prepara ad affrontare, nel turno infrasettimanale, tra le mura amiche del ‘Rigamonti’ il Palermo, reduce da una vittoria netta.

Il tecnico dei lombardi, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match, ha presentato la sfida contro i rosanero:
Strategicamente ho ben chiara la mia idea su come sviluppare inizialmente la partita e ho in testa secondo il momento della gara. Si prepara la partita con tutta la rosa e la partita si gioca in quattordici, concetto fondamentale del calcio moderno. Voglio fare capire ai miei ragazzi quanto siano fondamentali gli innesti nel corso della gara, il calcio moderno si basa su questo. Basta pensare a Morosini che entra con il Pescara e segna, che subentra a Carpi e segna (gol poi annullato per fuorigioco). Devo fare una valutazione preventiva per cercare di evitare gli errori e mantenere l’equilibrio nel corso dei novantacinque minuti. Debutto al Rigamonti? Mi aspetto un grande sostegno. Ho detto ai ragazzi che quando si veste questa maglia si deve avere dentro la forza che ci permette di superare le difficoltà nel corso della gara. La gente ci sosterrà se noi saremo in grado essere protagonisti in campo. Dobbiamo creare la nostra identità ed essere capaci ad adattarci alle modalità di gioco dell’avversario“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Franco Neri - 1 anno fa

    Dispiace Eugenio,ma vinceremo noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy