Roma-Bologna, Fonseca: “Turnover ovvio, in difficoltà nel primo tempo. Spinazzola? Assenza importante, con l’Ajax…”

Successo importante in chiave europea per la squadra giallorossa di Paulo Fonseca

roma

Le parole del tecnico portoghese dopo il successo contro il Bologna.

Roma

A margine del successo interno contro la formazione felsiena di Sinisa Mihajlovic, il tecnico dei giallorossi, Paulo Fonseca ha parlato ai microfoni del format di Sky Sport, per analizzare il successo dell’olimpico contro il Bologna,  nonostante l’ampio turnover, dopo la vittoria di Amsterdam in Europa League contro l’Ajax.

“Abbiamo cambiato tanti calciatori, abbiamo avuto difficoltà nei primi venti minuti mentre il secondo tempo è stato totalmente diverso. Mkhitaryan ha fatto solo un allenamento con noi, vediamo come starà e penso che è importante averlo per la prossima partita”.

LA CONDIZIONE IN VISTA DELL’EUROPA LEAGUE – “Sarà una partita difficilissima, è una squadra fortissima e dobbiamo rimanere concentrati difensivamente e non fare errori. Sarà una partita che dobbiamo giocare al massimo perché sarà difficile. Serve la partita perfetta”.

L’ASSENZA DI SPINAZZOLA – “Io voglio adesso iniziare a pensare alla partita con l’Ajax, è difficile cambiare schieramento tattico”.

SU REYNOLDS  – “Sta imparando molto, non possiamo dimenticare che è un giovane che è arrivato in un calcio totalmente diverso ed ha bisogno di tempo. Non era facile per lui oggi ma ha giocato bene, è un giocatore per il futuro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy