Bologna, Orsolini: “Prestazioni altalenanti, ma voglio reagire. Ibra? Lo accoglieremmo a braccia aperte”

Bologna, Orsolini: “Prestazioni altalenanti, ma voglio reagire. Ibra? Lo accoglieremmo a braccia aperte”

Le dichiarazioni rilasciate da Riccardo Orsolini in merito al periodo che sta vivendo, tra primi passi con l’Italia e posto da titolare al Bologna

Esordio con l’Italia e gol lunedì al ‘Renzo Barbera’ per Riccardo Orsolini.

Il giovane attaccante del Bologna, nel match contro l’Armenia che ha siglato la conclusione del turno di qualificazione a Euro 2020, ha collezionato un’emozionante e soddisfacente prestazione. Il classe ’97, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha parlato della gara: “A Palermo tra il primo e il secondo tempo il mister mi ha detto di scaldarmi subito ed in effetti ero un po’ agitato. Poi mi ha fatto entrare e si sono verificate cose piacevoli per me. E’ stata una serata pazzesca, magica, che spero sia solo l’inizio. A fine partita ho ringraziato Mancini dell’opportunità e lui si è raccomandato. Mi ha spronato a continuare così e a dare sempre il massimo. Voglio continuare a provare ad esaudire tutti i miei sogni. L’Europeo? Ovviamente è uno di questi“.

Italia, Mancini predica calma: “Soddisfatto dai giovani. Celebrazioni? Solo dopo aver vinto l’Europeo”. E su Balotelli…

A proposito, invece, del momento che sta vivendo tra le fila del Bologna e di eventuali nuovi innesti in arrivo a gennaio per il reparto offensivo: “Ho fatto alcune prestazioni altalenanti ma sono consapevole che sono dei momenti che passano e l’importante è reagire davanti alle difficoltà. Il mister l’ho sentito poco ma so che lo rivedremo presto perché sta meglio. E’ uno dei primi che mi ha dato fiducia davvero e che mi ha aiutato a completarmi. Mi ha dato la possibilità di sbagliare, cosa non banale perché a volte non c’è questa pazienza quando c’è da aspettare un giovane. Farò di tutto per provare a ripagare la sua fiducia. Futuro Ibrahimovic? Sarebbe bello se arrivasse perché è un campione e ci farebbe comodo. Se venisse verrebbe accolto a braccia aperte“.

CCalciomercato Bologna, Bigon: “Ibrahimovic-Mihajlovic rapporto forte. Futuro Zlatan? Vi dico la mia”;

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy