Bologna, Mihajlovic ha iniziato le cure contro la leucemia: il comunicato del club rossoblù

Bologna, Mihajlovic ha iniziato le cure contro la leucemia: il comunicato del club rossoblù

Sono iniziate le cure per la leucemia acuta che ha colpito Sinisa Mihajlovic: il Bologna, attraverso un comunicato, annuncia le sue attuali condizioni

Sinisa Mihajlovic pronto a lottare.

Sabato scorso l’annuncio shock in conferenza stampa, con il tecnico del Bologna che ha confermato di non poter guidare al 100% i felsinei a causa di un brutto male. L’allenatore serbo ha scoperto, infatti, di essere affetto da leucemia acuta, che lo terrà per un po’ lontano dai campi: in giornata, Mihajlovic ha iniziato il trattamento chemioterapico del caso mirato a combattere e sconfiggere la malattia che lo ha colpito. A darne notizia lo stesso club rossoblù, che attraverso una nota pubblicata sul proprio sito di riferimento, ha precisato che l’allenatore continua a seguire la squadra rimanendo in continuo contatto con i suoi collaboratori.

Di seguito, il comunicato in questione.

Tre giorni dopo il ricovero di Sinisa Mihajlovic presso il reparto di ematologia dell’Istituto Seragnoli del Policlinico Sant’Orsola. si è concluso il percorso di tipizzazione della malattia: si tratta di una leucemia acuta prevalentemente mieloide. Mihajlovic ha iniziato oggi il trattamento chemioterapico. Nonostante gli esami e le terapie, il tecnico è in contatto quotidiano diretto con i suoi collaboratori a Castelrotto“, si legge.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy