Bologna, Mihajlovic con la voce rotta: “Ho la leucemia, lotterò per vincere questa battaglia”

Bologna, Mihajlovic con la voce rotta: “Ho la leucemia, lotterò per vincere questa battaglia”

La notizia davvero sconvolgente del tecnico serbo che sarà costretto a dedicarsi immediatamente alle cure del caso

Sinisa Mihajlovic e l’annuncio schock.

Il tecnico del Bologna, intervenuto in conferenza stampa, ha confermato di dover lasciare la guida dei felsinei a causa di un brutto male. L’allenatore serbo ha scoperto di essere affetto da leucemia in fase avanzata.

“Ho chiesto riservatezza perché volevo essere io per primo a dare la notizia. Purtroppo non tutti hanno rispettato questo desiderio per vendere qualche copia in più. Purtroppo, o per fortuna, abbiamo fatto alcuni esami e abbiamo scoperto delle anomalie che non c’erano 4 mesi fa. Abbiamo detto che avevo la febbre e la cosa più difficile è stata convincere mia moglie che fosse vero. Ho la leucemia in una fase avanzata, aggressiva. Ho passato la notte a piangere e ancora adesso ho lacrime ma non sono di paura: io da martedì andrò in ospedale e non vedo l’ora di iniziare a lottare per guarire. Ho spiegato ai miei giocatori che lotterò per vincere come ho insegnato loro a fare sul campo. Questa sfida la vincerò, non ci sono dubbi. Voglio chiedere scusa a coloro a cui non ho risposto ma volevo stare con me stesso. Voglio ringraziare tutto il Bologna perché mi hanno fatto capire di essere uno di famiglia e avrò bisogno anche di loro per vincere questa battaglia. Ma avrò bisogno anche di non vedere gente che piange per me, non voglio far pena a nessuno”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy