Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

doppio ex

Porcari: “Non vedo squadra più forte del Bari. Avellino? Occhio a Di Gaudio”

Porcari: “Non vedo squadra più forte del Bari. Avellino? Occhio a Di Gaudio”

Le dichiarazioni rilasciate dall'ex centrocampista di Avellino e Bari in vista della sfida in programma lunedì al "Partenio Lombardi"

Mediagol (nc) ⚽️

"Domenica il Bari deve provare a vincere. Se ci riuscisse, darebbe un bello strappo. Allo stesso tempo in caso di sconfitta si riaprirebbe un po' tutto, anche se è presto per fare calcoli". Lo ha detto Filippo Porcari, intervistato ai microfoni di "TuttoBari". Il centrocampista ex Avellino e Bari ha detto la sua in vista della sfida in programma lunedì 6 dicembre allo Stadio "Partenio Lombardi": gli uomini di Piero Braglia affronteranno fra le mura amiche l'attuale capolista del Girone C di Serie C. "Non vedo una squadra più forte di quella biancorossa, come invece è capitato negli scorsi anni. Giocare per il pari sarebbe un errore, ma non credo che questo avverrà. Conosco molti giocatori che militano tra i galletti e so che sono abituati a stare in alto e a non commettere questo tipo di errori. Ovviamente non bisognerà sottovalutare l'avversario, perché sono una squadra altrettanto competitiva", le sue parole.

DI GAUDIO VS ANTENUCCI -"Di Gaudio è un giocatore fortissimo, importante e che può creare pericoli da un momento all'altro. L'Avellino avrà dalla sua anche il fattore campo. Il Bari dovrà essere bravo a capire i momenti della partita ed avendo in rosa calciatori così importanti non ho dubbi che ci riuscirà. Sono sicuro che, comunque vada, sarà una bella sfida. Antenucci? Mirco è un attaccante straordinario, forse l'attaccante più forte con cui io abbia mai giocato. Ha delle qualità devastanti e come per Di Gaudio può essere decisivo in qualsiasi momento. Giocatori come lui fanno sempre la differenza, soprattutto in queste categorie. Per una squadra avere un bomber come lui fa tanto. Incute timore alle difese avversarie e ti garantisce almeno 15-20 gol a stagione", ha concluso Porcari.