Cavese-Bari, Auteri: “Non vincere sarebbe stato un delitto. Montalto e Citro…”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Bari nel post-partita

bari catania

Due a tre. E’ questo il risultato finale maturato ieri sera fra le mura dello Stadio Comunale “Simonetta Lamberti”.

Una vittoria, quella conquistata nei minuti finali dal Bari in casa della Cavese, centrata grazie alla doppietta di Daniele Celiento e dalla rete messa a segno da Mirco Antenucci. Intervistato ai microfoni del sito ufficiale del club biancorosso, il tecnico del Bari Gaetano Auteri ha detto la sua sulla prestazione offerta dai suoi uomini in occasione della terza giornata del campionato di Serie C – Girone C.

“Abbiamo giocato una grande partita, sarebbe stato un delitto non raccogliere i tre punti. La Cavese è un avversario forte, che non molla mai e che sta bene dal punto di vista fisico. In alcuni momenti abbiamo allentato i ritmi, ma siamo alla quinta gara in quattordici giorni. Non giochiamo un calcio speculativo: abbiamo creato tanto ma non abbiamo concretizzato tenendo il risultato in bilico. È una vittoria importante e meritata, sono soddisfatto delle risposte che ho avuto. I nuovi non hanno i novanta minuti nelle gambe. Faccio i complimenti alla Cavese, non sarà facile giocare qui. Qui non saranno tante le squadre che faranno punti, sarà un campo ostico per tutti”, sono state le sue parole.

“Siamo partiti bene e con autorevolezza, costruendo, aggredendo e anche sciupando. Abbiamo subito dei gol, ma non abbiamo corso grossi pericoli. Non è facile dopo tre partite giocare con i ritmi che vogliamo fare noi. Citro e Montalto? Da quindici giorni non toccavano il pallone, però quindici minuti di partita potevano farli, soprattutto vista l’inerzia della gara. Sono entrati bene, abbiamo cambiato anche atteggiamento tattico e si sono sacrificati. Citro è un giocatore molto duttile. Anche loro avranno bisogno di trovare una condizione migliore, ma il tempo giocherà a nostro favore”, ha concluso Auteri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy