Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

girone c

Bari, Paponi: “Volevo rimettermi in gioco, squadra forte. Polito mi ha convinto così”

Bari, Paponi: “Volevo rimettermi in gioco, squadra forte. Polito mi ha convinto così”

Le parole del centravanti della formazione pugliese che ha analizzato questa prima parte di stagione

Mediagol (rdf) ⚽️

Il Bari sta fino a questo momento disputando un campionato praticamente perfetto, con le dirette concorrenti che hanno già perso terreno, la stagione è ancora lunga, ma se dovesse mantenere l'intensità per la restante parte del campionato la Serie B potrebbe diventare realtà. Il tecnico Michele Mignani ha reso squadra un gruppo forte con diverse individualità di spessore. Tra i tanti giocatori d'esperienza figura il centravanti Daniele Paponi, che dopo un anno difficile ha scelto di sposare la causa pugliese per rilanciarsi su buoni livelli.

Proprio il centravanti dei galletti ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni ai microfoni de Lacasadic.com, in cui ha analizzato la sua avventura fino a questo momento nel capoluogo pugliese.

Sapevo di venire in una squadra importante con giocatori forti, arrivavo da un anno poco fortunato. Il mio arrivo? Ho sentito Polito l’ultimo giorno di mercato: mi ha detto che mi prendeva perché sapeva cosa potevo dare nello spogliatoio. L’allenatore invece ha tanto equilibrio. Quando vedi che Antenucci sta fuori per tre partite non si lamenta, quando vedi che Paponi sta fuori due mesi e mezzo, Frattali e Di Cesare che si allenano tutti i giorni con enorme regolarità, capisci che sono esempi che ti portano a creare positività. Io a Bari sapevo di dovermi rimettere in gioco”.

tutte le notizie di