Bari-Palermo, Perrotta: “Bravi a riprenderla, il rigore ci ha tolto certezze. De Laurentiis…”

Il numero 3 del Bari, Marco Perrotta, autore del gol del pari maturato contro il Palermo

Bari

Solo un pari per il Palermo contro il Bari.

Bari

A margine del match terminato con il risultato di 2-2 contro il Palermo, il numero 3 del BariMarco Perrotta, autore del gol del definito pareggio del San Nicola è intervenuto ai microfoni di RadioBari, per analizzare la sfida contro la compagine rosanero di Giacomo Filippi. Di seguito le dichiarazioni del difensore della compagine di Massimo Carrera.

“Comunque prendere gol non è mai bello, la maggior parte delle volte è sempre evitabile. Dobbiamo lavorare per rimediare agli errori fatti finora, perché ci aspetta un mini-torneo importante tra poche giornate. Dobbiamo essere forti mentalmente: più che errori tecnici sono di attenzione e di concentrazione, si può migliorare. Avevamo approcciato bene la partita, poi con il rigore concesso abbiamo perso le nostre certezze e avuto un momento di difficoltà. Siamo stati bravi a riprenderla, sono molto contento perché abbiamo dimostrato carattere da questo punto di vista. Penso che sia un punto da cui ripartire. Il prosieguo del campionato? Dobbiamo avere fiducia in noi stessi e dare il massimo, come negli ultimi dieci minuti, per tutta la gara. Se abbiamo un atteggiamento rinunciatario faremo un po’ di fatica, dobbiamo vincere e magari azzardare qualcosa. Anche se loro erano in dieci abbiamo avuto la cattiveria e la volontà di fare delle giocate molto più di prima. Luigi De Laurentiis? Il presidente non è entrato nello spogliatoio, ci ha solo salutati prima della partita ma alla fine non l’ho visto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy