Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

l'allenatore

Bari, Mignani: “Fuga? Girone C equilibrato, troppo presto per parlarne”

Bari, Mignani: “Fuga? Girone C equilibrato, troppo presto per parlarne”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Bari, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Turris

⚽️

"I numeri difficilmente mentono. La Turris viene da 3 vittorie con tanti gol, per chi vede le partite e studia gli avversari non è un caso". Lo ha detto Michele Mignani. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Turris, in programma domenica pomeriggio allo Stadio "San Nicola", il tecnico del Bari ha rilasciato le seguenti dichiarazioni. "E' una partita difficile, un ostacolo importante. Vediamo quali saranno le condizioni climatiche, perchè è prevista pioggia ed il terreno potrebbe essere diverso. La squadra sta bene, l'abbiamo preparata nella maniera giusta. Vogliamo dare continuità a quello che stiamo facendo, soprattutto in termini di punti. La classifica? Troppe poche partite per parlare di fuga. Se fai le prestazioni, arrivano i risultati. Il campionato è molto equilibrato. Tutte le squadre hanno una logica ed un perchè. Vincere fa sempre bene, ti fa lavorare serenamente e dà entusiasmo. Ma ogni martedì si azzera tutto", le sue parole.

TURRIS -"Hanno il piccolo vantaggio di non avere niente da perdere. Contro di noi ci sono due interpretazioni, quella del Monopoli, ovvero stare accorti e sfruttare le ripartenze, oppure giocare la partita a viso aperto e dimostrare che sono più bravi di noi. Penso che questo rientri nel modo di pensare e ragionare della Turris. Mi aspetto una gara particolare e diversa dalle altre. Il loro 3-4-3 riesce ad allargare le difese avversarie, i due trequartisti non danno punti di riferimento e si muovono molto, così come la punta centrale atipica. In alcuni momenti portano tanti uomini sugli esterni, dovremo cercare di raggiungere la parità numerica ed essere corti per raddoppiare e coprire la palla, senza abboccare nello loro caratteristiche. La Turris ha giocatori che conosco bene. Hanno un'idea di calcio importante che ti da e ti toglie, e noi dovremo sfruttare proprio quest'ultime", ha concluso Mignani.

tutte le notizie di