Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Bari, Mignani: “E’ un campionato difficile, dobbiamo fare punti contro tutte”

Bari, Mignani: “E’ un campionato difficile, dobbiamo fare punti contro tutte”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Bari, intervenuto in conferenza stampa in vista della sfida contro l'Avellino

Mediagol (nc) ⚽️

"I punti sono tutti importanti, quelli che abbiamo fatto fino ad oggi e quelli che faremo fino alla sosta. Abbiamo come obiettivo la partita di lunedì e adesso ragioniamo su quelli". Lo ha detto Michele Mignani, intervenuto in conferenza stampa in vista della sfida contro l'Avellino, in programma lunedì sera allo Stadio "Partenio-Lombardi". Diversi i temi trattati dal tecnico del Bari, attuale capolista del Girone C di Serie C. "Noi sappiamo quello che dobbiamo fare quando andiamo a giocare una partita importante. Per noi però, lo sapete, consideriamo tutte le partite come ostacoli da superare per il nostro obiettivo finale. Abbiamo lavorato bene in settimana, vediamo cosa succederà lunedì. Noi abbiamo le nostre idee di gioco, sarà una partita da affrontare con la massima attenzione, concentrazione e cattiveria sportiva. Ogni partita è un esame, ogni partita ti dà possibilità di mettere punti in classifica", le sue parole.

"Noi non vediamo l’ora di giocare. Son convinto che saremo pronti. Le assenze? Scavone non ci sarà, quindi giocherà qualcun altro. Non ho mai certezze fino al giorno prima della partita, a volte il giorno stesso. Si stanno allenando tutti bene, anche i giocatori che hanno avuto problemi. Ho una rosa che mi dà la possibilità di scegliere settimana in settimana, aspetteremo fino all’ultimo per l'undici titolare. Noi dobbiamo giocare come abbiamo sempre fatto, non è importante chi segna ma il lavoro e lo spirito della squadra. Bisogna fare punti, è un campionato difficile: ogni domenica fare punti è una piccola impresa. I più bravi staranno davanti. Noi dobbiamo fare punti con tutti, piccole o grandi. L’Avellino è forte, è una squadra costruita per fare un campionato di vertice. Hanno un allenatore preparato, esperto che ha fatto campionati importanti", ha concluso Mignani.

 

tutte le notizie di