Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Bari, Antenucci: “Gol una bella soddisfazione. Il campionato è ancora lungo”

foto gazzetta.it

L'attaccante del Bari, Mirco Antenucci, ha parlato al termine della sfida dei biancorossi contro il Catanzaro, in cui l'ex Spal ha siglato il vantaggio per i galletti

⚽️

Mirco Antenucci, attaccante del Bari, è intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida tra i biancorossi e il Catanzaro, vinta proprio dalla squadra allenata dal tecnico Michele Mignani.

L'ex calciatore della Spal porta i padroni di casa in vantaggio al minuto 19 siglando un gol spettacolare in area di rigore, dopo aver raccolto un cross preciso del compagno Pucino. Per il numero 7 biancorosso si tratta del terzo gol in campionato, riscattando le esclusioni delle ultime gare.

"L'ho rivista ora, è stata una bella soddisfazione, anche perchè quando fai gol e vinci è doppiamente bello. Cosa mi è mancato in questo periodo? Il mio atteggiamento è sempre stato lo stesso: massimo impegno e aiuto ai compagni. Poi ci sono dei momenti in cui può darsi ti escano più cose degli altri. E' normale che ci sono periodi dell'anno in cui stai meno bene rispetto ad altri momenti. Il gol come oggi può aiutare a livello di autostima e per lavorare in maniera più serena. Sono sempre quello di due anni e mezzo fa. C'è una squadra più forte, lo stiamo dimostrando con punti e prestazioni. Non abbiamo fatto nulla, è ancora lungo il campionato. Quando stai davanti però è mentalmente più semplice, ti agevola le cose. Decisioni arbitrali discutibili? Gli arbitri sbagliano, per me in buona fede sennò è inutile che si sta a parlare. Noi però dobbiamo rimanere sereni: loro sbagliano, noi dobbiamo continuare la nostra partita e stare concentrati. Quando prende la decisione non si può cambiare".

tutte le notizie di