Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Avellino, D’Agostino: “Sfida nervosa, siamo vivi. Acquisti? Interverremo”

Avellino, D’Agostino: “Sfida nervosa, siamo vivi. Acquisti? Interverremo”

Le parole del presidente degli irpini nell'intervallo del big match che metterà contro Avellino e Bari

Mediagol (rdf) ⚽️

Big match di spessore a chiudere la sedicesima giornata del Girone C di Serie C. Avellino e Bari scendono in campo alle ore 21 in un match che promette spettacolo e divertimento. Due formazioni che stanno dimostrando di avere le qualità per stare in alto e regalare fino alla fine una bella lotta nel contendersi le posizioni più nobili.

I pugliesi devono rispondere alle sollecitazioni del Palermo che ieri ha vinto nei minuti finali contro il Monopoli tornando a mettere pressione proprio al Bari che ha un vantaggio di 4 punti. L'Avellino dopo una partenza difficoltosa ha ritrovato un equilibrio e sta risalendo la classifica, e con una vittoria oggi si porterebbe al terzo posto in classifica in condivisione con il Monopoli.

Nel corso dell'intervallo è intervenuto ai microfoni di Rai Sport il presidente dell'Avellino Angelo D'Agostino che ha analizzato la prima frazione di gioco.

"Abbiamo sprecato un po' all'inizio della partita. Un errore ci ha penalizzato, ma stiamo comunque parlando di una partita difficile. Una sfida nervosa, però cerchiamo di andare avanti così e giocarcela fino alla fine. Una gioia immensa vedere così tanti tifosi, speriamo di averne sempre di più in futuro. Inizio di stagione? La squadra sta cominciando a girare bene, anche se non siamo completi al 100%. Stiamo affrontando la stagione in maniera totalmente diversa. Ci vorrà ancora un po' di tempo, anche se non siamo al massimo sono fiducioso. Mercato? Con il mister e il direttore abbiamo parlato, se ci sarà da fare qualcosa a gennaio sicuramente opereremo".