serie c

Avellino-Bari, Kanoute risponde ad Antenucci: 1-1 al “Partenio”, Palermo a -5 dal 1° posto

Avellino-Bari, Kanoute risponde ad Antenucci: 1-1 al “Partenio”, Palermo a -5 dal 1° posto

Al rigore segnato da Antenucci nel primo tempo risponde la rete di Kanoute, che regala il pareggio all'Avellino

Mediagol (ls) ⚽️

Mirco Antenucci prima e Mamadou Kanoute poi animano la sfida ad alta quota tra Avellino e Bari. Match estremamente equilibrato e dai toni agonistici elevati quello giocato sul rettangolo verde del 'Partenio', dove la formazione di Piero Braglia e quella di Michele Mignani si sono affrontate in maniera aperta e senza alcuna esclusione di colpi. Gli irpini hanno affrontato la capolista del Girone C in maniera spavalda, terminando comunque il primo tempo sotto di una rete in virtù del rigore - con seguente ammonizione del portiere dei padroni di casa -  concretizzato da Antenucci, al suo ottavo centro in questo campionato.

Un match giocato comunque ad alto livello dall'Avellino, che nonostante lo svantaggio tiene alti i ritmi della gara e dà anche qualche problema in più al. Bari nel secondo tempo. La spinta inesauribile dei giocatori di Braglia, porta così al gol di Kanoutè. L'ex Palermo segna il gol del definitivo pareggio e consegna un punto d'oro alla compagine biancoverde, quanto mai rilanciata in classifica. Nonostante il sesto posto attuale, il secondo piazzamento dista solo quattro punti, con le prossime gare che saranno alquanto decisive per ristabilire nuovi equilibri all'interno del quanto mai aperto girone meridionale. Il Bari va 37 punti, soltanto a 5 lunghezze di distanza dal Palermo di Giacomo Filippi, con una supremazia per il primo posto ancora tutta da delineare.

Di seguito la classifica aggiornata del Girone C.

Bari 37

Palermo 32

Monopoli 30

Turris 29

Catanzaro 28

Avellino 28

V.Francavilla 27

Foggia 24 (4 punti penalizzazione)

Taranto 24

Picerno 23

Juve Stabia 22

Catania 20 (2 punti di penalizzazione)

Latina 20

Paganese 20

campobasso 18

Monterosi 16

Potenza 15

Fidelis 15

ACR Messina 13

Vibonese 13