Calciomercato Barcellona, svolta Messi: l’argentino incontra Laporta e tratta il rinnovo. Le ultime

La situazione sul futuro del numero dieci dei catalani

Guardiola

Il rinnovo contrattuale di Lionel Messi sembra ormai vicino.

Fin dall’elezione del neo presidente del Barcellona Joan Laporta, l’obiettivo in cima alla lista delle priorità del club blaugrana è sempre stato la permanenza della Pulga nel capoluogo catalano. Fuoriclasse dallo smisurato talento, capace di ammattire da solo interi reparti difensivi avversari. Troppo importante l’apporto che il sei volte Pallone d’Oro dà alla compagine di Ronald Koeman, sia a livello di finalizzazione che per quel che concerne la mera inventiva di gioco che, spesso e volentieri, passa proprio dai vellutati piedi del numero 10.

Sassuolo, Marlon a 360°: “De Zerbi è un tecnico dal grande futuro. Barcellona? Ho un sogno”

Dopo il caos maturato nel corso dell’ultima finestra estiva di calciomercato – con Messi alle porte e club come PSG e Manchester City pronti a fare follie economiche per aggiudicarselo – la storia tra la Pulga e il Barcellona sembrerebbe aver raggiunto un punto di cauto ottimismo per il suo prosieguo.

super league

Secondo le ultime indiscrezioni riportate dall’emittente televisiva spagnola TVE, che nel corso dell’edizione odierna del suo notiziario ha fatto chiara menzione ad un incontro tra Joan Laporta e Lionel Messi. Il classe ’87 di Rosario – accompagnato dal padre agente –  ha incontrato il presidente del Barcellona  per discutere proprio del suo rinnovo contrattuale. L’opzione più probabile per la permanenza del trentatreenne al Barcellona, sarebbe quella di attuare una sostanziale riduzione dello stipendio, così da non gravare eccessivamente sulle sofferenti casse blaugrana.

Barcellona, Piqué: “No alla Superlega. Non voglio veder sparire club come il Napoli. Messi? Rispondo così”

Un ipotesi che sembrerebbe prendere sempre più campo in queste ultime ore, garante di un cauto ottimismo in casa Barcellona. Il contratto a lungo termine che Messi andrebbe a firmare, sarebbe finalizzato anche e soprattutto ad una permanenza del campione argentino dopo il ritiro dal calcio giocato. I catalani sembrano pronti ad avviare un nuovo ciclo vincente, mettendo Lionel Messi – ancora una volta – come la stella polare del proprio orizzonte calcistico

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy