Paul Baccaglini, il presidente a portata di tutti che conquista il cuore dei palermitani: “Voi mi date tanto, senza chiedere nulla”

Il nuovo presidente del club rosanero a stretto contatto con la gente di Palermo: tour alla Vucciria condito da abbracci e sorrisi. Ha conquistato il cuore della città.

Era stato il primo feedback avuto da tutti nel momento in cui Zamparini l’aveva introdotto alla stampa: Paul Baccaglini fa rima con capacità comunicative.

Il nuovo presidente del Palermo sa come entrare nel cuore dei tifosi, il vero sale del calcio. Social, presenza costante e zero barriere: Baccaglini c’è ed è a portata di tutti. Prova ne sia l’incursione a sorpresa alla Vucciria, mercato storico di cui prima aveva avuto un assaggio solamente grazie al quadro di Guttuso (qui la foto).

Spontaneità, disponibilità, sorrisi e… selfie. L’ex Iena azzera le distanze con la tifoseria rosanero, primo destinatario – ma non unico – del prodotto Palermo Calcio. Sì, perché il progetto partirà dal territorio, per poi avere un’eco molto più ampia: le intenzioni di Paul Baccaglini sono quelle di “portare la luce del mondo a Palermo“. Il calcio quale veicolo principale per il raggiungimento di obiettivi molto più ambiziosi di ciò che si possa immaginare.

Palermitani popolo straordinario. Voi mi date tanto senza chiedere nulla [Paul Baccaglini]

Le perplessità sull’inaspettata svolta societaria rimarranno ancora per un po’: non può essere altrimenti, dato che non tutti i dubbi relativamente al passaggio di proprietà sono stati fugati dai protagonisti della vicenda. Baccaglini, però, va oltre, arrivando direttamente alla passione dei palermitani. Un presidente in città, che passeggia per i noti mercati del capoluogo siciliano, non si vedeva da tempo. E la visione riempie di gioia chi la fede palermitana l’ha da moltissimi anni e di recente la stava perdendo a causa del totale scollamento dalla società. In attesa di conferme che arriveranno ufficialmente nel mese di aprile, non si può che evidenziare come Baccaglini rappresenti una rivoluzione a Palermo, una rivoluzione per Palermo: un personaggio fresco, diretto, giovane e aperto a ogni idea. “Baccaglini what’s what“, direbbero a Chicago (sua città natale): ha il polso della situazione e sa come stanno le cose. Ha già trovato il modo diretto per fare innamorare spontaneamente i tifosi palermitani.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mistero - 4 anni fa

    Se, una volta finito il suo giro per Palermo e dintorni con panini con la meusa (maritati o meno) e stigghiole eccetera, ci dice anche quali sono i suoi progetti e gli investimenti che intende mettere in campo …. magari, dopo l’entusiasmo iniziale, potremmo davvero farci un’idea di chi sia veramente. Io rimango piuttosto perplesso… in fondo se mettessero a Capo dello Stato il “trota” … seppur carico di buona volontà …. qualcuno potrebbe essere legittimamente scettico o almeno (per chi è predisposto ad avere gli occhi improsciuttati) prudente nei giudizi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Crazyhorse - 4 anni fa

    I non mi piace messi ai commenti di chi invoca prudenza o che cmq dice a ragione che questo qui ancora non ha fatto nulla dimostra come gran parte dei palermitani siano dei pecoroni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Crazyhorse - 4 anni fa

    I non mi piace messi ai commenti di chi invoca prudenza o che cmq dice a ragione che questo qui ancora non ha fatto nulla dimostra come gran parte dei palermitani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. enzovinci121_149 - 4 anni fa

    I palermosauri stanno avendo cio che a loro piu si addice….il fenomeno da baraccone con un passato in tv a cui hanno spiegato bene la voglia di visibilita di questa citta sulle riviste di gossip ….Zamparini ha fatto la storia e ha dato a questa citta visibilita reale costruendo una societa di calcio vera con un marchio che grazie a lui e’ stato conosciuto in tutto il mondo dando a tanti bambini la possibilita di vesrire la maglia rosanero dando lavoro a tante persone ….anche agli avvocati palermitani….avra commesso tanti errori e magari non e’ stato un buon comunicatore ma abbiamo avuto un Presidente che ci ha rappresentato presso le istituzioni e che quando andava da Santoro ci faceva sentire fieri per le lotte (per quanto utopiche) che conduceva…..Baccaglini ha da mangiare tanto pane duro, i fatti dovranno confermare questa ventata di entustiamo un po artefatta ma se il tempo e’ galantuomo non potra che rendere onore ai meriti del Presidente Maurizio Zamparini che forse i palermosauri irriconoscenti vorrebbero disconoscere ma che rimarranno incancellabili nella storia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Stefano Ralli - 4 anni fa

    Incredibile quanto sia facile ingannare parte della tifoseria palermitana !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Calex - 4 anni fa

    Un presidente così non si era mai visto, molto disponibile, in sintonia con tutti e anche un pò ruffiano.
    D’altronde se vuole che la città possa accoglierlo nel migliore dei modi non può fare altrimenti. Speriamo che non sia tutto un bluff…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Terzetto Alessandro - 4 anni fa

    Grande presidente sei gia uno di noi…..
    Forza Palermo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gabriele Belfiore - 4 anni fa

    Ma quando chiediamo al new presidente di uscire soldi, mi domando, ma che soldi deve uscire se il calciomercato è chiuso e stiamo ancora nell incertezza tra la serie A o B…… certi commenti nn li capisco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Vincenzo Baio - 4 anni fa

    Si tutto bello, ma la salvezza?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Massimiliano Di Cara - 4 anni fa

    Capisco che abbiamo le scatole piene di Zamparini,ma mi sembra che ci sia troppa allegria.Ancora non ha tirato fuori un soldo,a fatto solo parole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Vincenzo Monte - 4 anni fa

    Speriamo sia uno di quelli che sia presente ogni settimana allo stadio e sta vicino alla squadra sopratutto quando la squadra va male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Giuseppe Bordenga - 4 anni fa

    Grande presidente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Michele Prosa - 4 anni fa

    Comunque vada e un presidente di nuova generazione speriamo bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy