Micari (rettore Università): “Eccellenze di Palermo devono lavorare insieme. Tifoso rosanero, spero torneremo grandi con Baccaglini”

Le parole del rettore dell’Università di Palermo che, a Palazzo Steri, ha incontrato il neo-presidente Paul Baccaglini.

Terzo giorno di incontri istituzionali a Palermo per il neo-presidente rosanero Paul Baccaglini, questa mattina presente a Palazzo Steri per confrontarsi con il rettore dell’Università degli studi di Palermo, Fabrizio Micari.

Intervenuto nel corso dell’incontro il professor Micari ha svelato la sua fede rosanero e le speranze di una buona collaborazione con il Palermo Calcio, squadra alla quale augura il meglio: “Sono tifoso del Palermo da quando avevo tre anni e adesso ne ho 54. A me fa piacere avere oggi qui Baccaglini, perché reputo opportuno che le eccellenze della città lavorino insieme per provare a fare qualcosa di importante per questa terra. Sono convinto che il Palermo Calcio possa crescere sempre di più: mi auguro che possiamo tornare ad avere soddisfazioni simili a quelle vissute dieci anni fa, quando condividevamo la prima posizione insieme all’Inter. Magari il presidente ci trova il nuovo Amauri… (ride, ndr)“.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nicola Censuales - 4 anni fa

    Ma chi vogliono prendere in giro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nicola Censuales - 4 anni fa

    Ma chi vogliono prendere in giro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Mercanti - 4 anni fa

    BOOOOOOOOOOOOH!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabio Corrao - 4 anni fa

    Questo (assieme al suo compare friulano) sta facendo lo scherzo più crudele e meglio riuscito della storia del calcio italiano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy