Le Iene, Lucci: “Baccaglini presidente Palermo? Io allora Premier”. Giarrusso: “Dal cavallo pazzo Zamparini a…”

Le due Iene commentano l’insediamento del loro ex collega alla presidenza del Palermo Calcio.

Una notizia che farà discutere ancora per un po’ di tempo.

L’insediamento di Paul Baccaglini alla presidenza del Palermo Calcio ha suscitato l’ilarità dell’opinione pubblica che ha ancora davanti agli occhi le immagini del Baccaglini iena e dj. “Ma che bello! Paul presidente del Palermo e io subito Premier, faremo faville insieme – esclama a ‘La Gazzetta dello Sport‘ la Iena Enrico Lucci -. Anzi, intanto divento segretario del Pd con i miei baffoni da Stalin… Un bocca al lupo grande così”.

Sapore di derby, invece, per l’altra Iena, Dino Giarrusso: “Siamo passati dal cavallo pazzo Zamparini alla iena Baccaglini: siamo al top! Ma a questo punto lancio io un appello a tutti gli imprenditori, italiani e non, perché voglio diventare patron del Catania e sfidare il neo presidente. Non mi credete? Ma perché qualcuno fino a ieri avrebbe creduto che una ex-iena con 6mila tatuaggi potesse diventare presidente del Palermo?“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giorgio Gullà - 4 anni fa

    sento puzza di bancarotta, altro che stadio.. bancarotta che non avverrà ora ma fra un paio d’annetti, giusto il tempo per non poter dare + la colpa a Zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy