Baccaglini: “Puntare all’Europa? Prima risaliamo e salviamoci”

Il presidente del Palermo parla delle ambizioni legate al nuovo progetto.

Intervistato da Il Giornale di Sicilia, il presidente del Palermo Paul Baccaglini ha parlato delle ambizioni legate al progetto da lui studiato, rispondendo a chi richiedeva a gran voce l’Europa.

“Rispondo da genitore, quale sono. Se tu prometti a tuo figlio di mandarlo a Disneyland, lo fai solo quando sei certo di andarci, cioè hai già biglietti aerei e di ingresso al parco. Ai tifosi posso dire che lo sforzo ci sarà: il Palermo è un investimento, è un’azienda. Faremo ogni sforzo, ma dobbiamo essere realisti: torniamo intanto in A. Poi costruiremo una squadra che si possa salvare serenamente tra due anni. Un progetto ben fatto poi ti permette di raccogliere i risultati sperati. Oggi non posso guardare negli occhi i tifosi del Palermo e dir loro ‘Andremo in Europa in tre anni’. Dobbiamo fare tutti il possibile per andarci, ma step by step”.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Già si è dimesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvatore Spataro - 4 anni fa

    Stranooooo… ma i dubbi sono più delle parole. Perché non pensavate a salvarvi quest’anno. Non ci credo, per me è un bluff

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giuseppe Di Giovanni - 4 anni fa

      Forse perché ancora non è presidente?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Michelangelo Muratore - 4 anni fa

    esatto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ivan Palermo - 4 anni fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gaetano Marotta - 4 anni fa

    L’ho sentito parlare live oggi, non ha detto nulla di sbagliato. Ha fatto bene a non parlare d’Europa, l’Europa non dovrà essere un obiettivo primario del Palermo, deve essere solo un sogno per noi e un’ossessione per gli altri. E poi a oggi l’obiettivo è di tornare in Serie A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Vincenzo Baio - 4 anni fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele Mascari - 4 anni fa

      Fontana di trevi….
      A te aspettiamo tra qualche giorno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vincenzo Baio - 4 anni fa

      Ci sentiamo nell’anno in cui ti porterà in A.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Michelangelo Muratore - 4 anni fa

      lo spero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Daniele Mascari - 4 anni fa

      Anche in serie C possiamo sentirci tranquillo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy