Baccaglini: “Diego Lopez? Lui parla spagnolo, io portoghese. Nel calcio serve anche la fortuna”

Le dichiarazioni rilasciate dal nuovo presidente del Palermo, Paul Baccaglini, in occasione della visita a Palazzo Steri.

“Come ha risposto la squadra al mio arrivo in città? Beh, un po’ come tutti gli altri. Con un po’ di sorpresa, ma sono dei ragazzi straordinari, sono dei professionisti“.

A dirlo il nuovo presidente del Palermo, Paul Baccaglini, presente questa mattina a Palazzo Steri. “E’ impressionante vedere la loro etica del lavoro. Ho avuto il piacere di confrontarmi con Diego Lopez: lui parla spagnolo, io portoghese. Con i ragazzi, rotta quella fase iniziale, si sta instaurando un rapporto in cui questa energia nuova sta creando un movimento positivo. I risultati fin qui ottenuti non dimostrano sulla carta i loro meriti sportivi, ma ogni tanto nello sport serve la fortuna“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy