Serie C

Avellino, si valuta il dopo Braglia: Vivarini in pole, c’è l’ipotesi Padalino

Avellino, si valuta il dopo Braglia: Vivarini in pole, c’è l’ipotesi Padalino

Al capolinea l'esperienza di Pietro Braglia sulla panchina dell'Avellino. Sul tecnico biancoverde pesa la sconfitta contro il Monterosi Tuscia rimediata durante il match valevole per la 7ªgiornata del Girone C di Serie C. Sembrerebbe in pole...

⚽️

Dopo l'ennesimo risultato deludente, in casa Avellino è già tempo di valutazioni per rimettere sui giusti binari un avvio di stagione non certo esaltante. La compagine biancoverde, reduce dalla brutta sconfitta esterna contro il Monterosi per 2-1, nel corso di questo inizio di campionato ha racimolato soltanto otto punti in classifica, frutto di cinque pareggi, contro Campobasso, Juve Stabia, Latina, Monopoli e Catanzaro ed una sola vittoria conquistata dai "lupi" contro il Potenza, tra le mura amiche del "Partenio-Lombardi".

A seguito dell'ennesimo risultato deludente, il club campano starebbe valutando la possibilità di sollevare dall'incarico il tecnico PietroBraglia. Secondo quanto riportato su "TuttoC", sarebbe già stato allertato il tecnico, ex Bari, Ascoli e Virtus Entella, Vincenzo Vivarini, con il quale la società avrebbe già raggiunto un'intesa di massima. Previsto in serata un incontro tra le parti per definire gli ultimi dettagli. Non è comunque da scartare l'ipotesi Pasquale Padalino, con il coach ex Juve Stabia attualmente libero da impegnii, che non disdegnerebbe affatto la destinazione Avellino.

tutte le notizie di