Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

avellino

Avellino, Braglia: “Monterosi ben organizzato. Obiettivi non cambiano, Catanzaro…”

Avellino, Braglia: “Monterosi ben organizzato. Obiettivi non cambiano, Catanzaro…”

Le dichiarazioni di Piero Braglia, tecnico dell'Avellino, in vista della gara di Serie C contro il Monterosi

⚽️

Avellino in cerca di riscatto dopo la sconfitta del turno precedente contro il Catanzaro. La compagine irpina affronta il Monterosi Tuscia domani, sabato 12 febbraio, nel match valido per la ventiseiesima giornata del girone C di Serie C. Attualmente al quarto posto insieme a Monopoli e Catanzaro, i biancoverdi inseguono il Bari capolista distante nove lunghezze. Di seguito le dichiarazioni di Piero Braglia, tecnico dell'Avellino, in vista della gara contro i laziali:

"Vogliamo riscattare la partita dell'andata e la sconfitta di Catanzaro. Le motivazioni non mancano, stiamo facendo bene. Assenze? Ho convocato 3 ragazzi della Primavera, Di Paola, Tarcinale e Mocanu: ci sono problemi, siamo in emergenza. Dobbiamo fare di necessità virtù. E' un momento delicato lo sappiamo e sappiamo di non poter sbagliare. Il Monterosi sta bene, è una squadra cresciuta, organizzata, noi dobbiamo vivere bene la partita e giocare al massimo, Chi giocherà dovrà dare tutto anche per i colleghi che non ci saranno. Obiettivi? Non cambiano, li ripeto, possiamo ambire dal terzo al primo posto. Purtroppo la vita ce la siamo complicata da soli all'inizio e quindi ora dobbiamo rincorrere. Catanzaro? Dopo 16 partite c'è la possibilità di perdere, contro una grande squadra inoltre. C'è spazio per recuperare, per noi, il Catanzaro, il Francavilla"

tutte le notizie di