Torino-Atalanta, Gasperini: “Primo tempo straordinario, Ilicic determinante. Valencia? Lo aspettiamo”

Torino-Atalanta, Gasperini: “Primo tempo straordinario, Ilicic determinante. Valencia? Lo aspettiamo”

Il tecnico dell’Atalanta ha commentato la goleada inflitta al Torino in occasione della ventunesima giornata di Serie A

L’Atalanta travolge il Torino.

Sul campo dello stadio Olimpico è andata in scena la sfida tra il Torino e l’Atalanta, che si sono affrontati in occasione dell’anticipo serale della ventunesima giornata di Serie A: la Dea ha travolto i granata con l’incredibile risultato di 7 a 0 (ennesima goleada della stagione) grazie alla tripletta di Ilicic, la doppietta di Muriel e i gol di ZapataGosens.

Al termine del match il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, è intervenuto ai microfoni di DAZN, commentando la prestazione dei suoi uomini e analizzando la sfida imminente di Champions League contro il Valencia, che questa sera ha battuto il Barcellona. Queste le sue dichiarazioni: “Devo dire che è stato un primo tempo straordinario. Questa sconfitta subita lunedì in casa con la Spal ha lasciato indubbiamente il segno, i ragazzi volevano fare una prestazione importante. Nel secondo tempo, queste partite non sai mai come interpretare, non è mai facile trovare la via di mezzo. Il Torino nella ripresa ha avuto le uniche occasioni per segnare. Poi c’è stato il quarto e quinto gol in un momento e la partita poi si è accesa nel finale. Valencia? Fino adesso non ci abbiamo pensato. Anche loro hanno avuto un po’ di alti e bassi e oggi ha battuto il Barcellona. Quella partita sarà un appuntamento fondamentale. La gara di Milano la aspettiamo, abbiamo ancora qualche partita che ci toglie un po’ di attenzione sul Valencia. Gol di Gosens? Fino adesso non ci abbiamo pensato. Anche loro hanno avuto un po’ di alti e bassi e oggi ha battuto il Barcellona. Quella partita sarà un appuntamento fondamentale. La gara di Milano la aspettiamo, abbiamo ancora qualche partita che ci toglie un po’ di attenzione sul Valencia“.

Sulla magnifica prestazione di Ilicic: “Parla il campo. E’ determinante in zona gol, sia come realizzatore che come continuo riferimento del gioco. Diventa difficile per gli avversari prendere le misure a lui e al Papu. Però non posso non elogiare la squadra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy