Sampdoria-Atalanta, Marino: “Ferrari? Evidente fallo da rosso, devono aiutare l’arbitro”

Sampdoria-Atalanta, Marino: “Ferrari? Evidente fallo da rosso, devono aiutare l’arbitro”

Il direttore generale dell’Atalanta ha commentato il pareggio ottenuto contro la Sampdoria

Soltanto un punto per l’Atalanta.

Tra le mura dello stadio Luigi Ferraris è andata in scena la sfida tra la Sampdoria e l’Atalanta, che si sono affrontati in occasione della dodicesima giornata di Serie A: nel corso dei novanta minuti nessuna delle due squadre è riuscita a rompere l’equilibrio, e la gara si è dunque conclusa con il punteggio di 0 a 0.

Al termine del match il direttore generale della Dea, Umberto Marino, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, commentando l’episodio della mancata espulsione di Ferrari: “Il fallo di Ferrari su Barrow? Era evidente fallo da rosso. Ultimo uomo e il nostro attaccante era lanciato verso la porta. Siamo venuti a Genova con lo spirito giusto, cercando di fare la partita. Abbiamo sempre cercato di portare a casa il risultato, purtroppo ci sono episodi che pesano e si accumulano con altri. Questo dispiace. Purtroppo capitano giornate storte ai calciatori e possono capitare anche ad altri protagonisti delle partite. L’arbitro? Devono aiutarlo. L’assistente è in linea, non è andato a fare una passeggiata. Il mancato rosso è stato determinante ed evidente. Corti di fiato? Non sono d’accordo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy