Sampdoria-Atalanta, Graziani contro Gasperini: “È fuori giri, chieda scusa! Le mani addosso…”

Sampdoria-Atalanta, Graziani contro Gasperini: “È fuori giri, chieda scusa! Le mani addosso…”

Ciccio Graziani condanna con parole dure il gesto del tecnico orobico Gian Piero Gasperini nei confronti del segretario generale blucerchiato Massimo Ienca in occasione di Sampdoria-Atalanta

graziani

Ciccio Graziani dice la sua sull’episodio di cui è stato protagonista Gian Piero Gasperini nel corso del match contro la Sampdoria.

Il tecnico dell’Atalanta, infatti, dopo essere stato espulso per protesta, ha spintonato il segretario generale dei blucerchiati Massimo Ienca mentre si dirigeva dalla panchina verso il tunnel che conduce negli spogliatoi. L’allenatore a fine gara ha spiegato: “Me lo sono trovato di fronte dove probabilmente non poteva stare ostruiva il passaggio. Il resto è una sceneggiata”, ma il gesto non è andato giù a molti.

VIDEO Sampdoria-Atalanta, follia Gasperini: espulsione e spinta al dirigente doriano

In particolare, l’ex attaccante e allenatore Ciccio Graziani, intervenuto ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, ha condannato con parole dure il gesto del tecnico della Dea, rifacendosi ad altri accaduti di questo genere: “Vedo Gasperini fuori giri ultimamente, sta prendendo le regole a calci nel sedere. Lo ritengo una brava persona è un ottimo allenatore ma anche al Genoa a volte andava sopra le righe. Ieri ha fatto un brutto gesto, le mani addosso non si mettono mai. Consiglierei a Gasperini di chiedere scusa e non fare più questi gesti, anche perché è in un ruolo in cui ha grande visibilità ma in questo momento non è un esempio positivo”.

VIDEO Sampdoria-Atalanta, Gasperini si difende: “Spinta nel tunnel? Ecco com’è andata…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy