Napoli, notte in ospedale per Osimhen: l’attaccante azzurro non ricorda nulla dell’incidente

Il calciatore nigeriano è stato protagonista di una brutta caduta

napoli

Momenti di paura in AtalantaNapoli in seguito alla brutta caduta di Victor Osimhen.

Negli istanti finali della sfida tra orobici e partenopei l’attaccante azzurro ha battuto la testa dopo uno scontro di gioco che gli ha addirittura fatto perdere i sensi. L’ex centravanti del Lille è stato trasportato in ospedale dove ha recuperato senza problemi le proprie forze. In mattinata, dopo aver trascorso una notte tranquilla, lo stesso Osimhen ha confermato di non ricordare nulla dell’incidente. Come conferma gazzetta.it, sarebbe stato il dottor Canonico a raccontare l’episodio al calciatore che sarà dimessa nel pomeriggio per fare ritorno a Napoli. Questa disavventura costerà al nigeriano le sfide contro Granada e Benevento, è necessario infatti un periodo di riposo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy