Frosinone-Atalanta, Gasperini: “Reso facile un match che non lo era. Zapata? Continuità impressionante…”

Le parole del tecnico della Dea dopo la larga vittoria ottenuta sui ciociari, protagonista assoluto l’attaccante colombiano

L’Atalanta schianta in trasferta il Frosinone, i bergamaschi si sono imposti 5-0.

Primi sorrisi del 2019 per gli orobici allenati da Gian Piero Gasperini, una vittoria che dà morale ai nerazzurri arrivati al  quarto risultato utile consecutivo tra campionato e Coppa Italia. Protagonista del match, autore di un poker, l’attaccante colombiano Duvan Zapata, celebrato anche dal tecnico Gasperini ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo disputato una gara molto attenta e concentrata, sapevamo che era una sfida importante e da non sottovalutare. Siamo stati bravi nell’interpretazione: abbiamo reso facile quello che non lo era. Zapata? Già con il Napoli, l’Udinese e la Samp Zapata aveva dimostrato il suo valore. Qui ha avuto un inizio non facile, soprattutto dal punto di vista atletico. Però abbiamo sempre avuto la certezza delle sue qualità. E adesso le sta facendo valere con una continuità impressionante“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy