Atalanta, Piccini si presenta: “Felice di esser ritornato in Italia. Champions? Ho la mia idea”

Atalanta, Piccini si presenta: “Felice di esser ritornato in Italia. Champions? Ho la mia idea”

Le dichiarazioni di Cristiano Piccini al suo arrivo all’Atalanta

Dopo giorni di trattative Cristiano Piccini è approdato all’Atalanta. 

Il laterale basso destro nativo di Firenze  aveva trascorso le ultime due stagioni al Valencia, prima di ritornare finalmente in Italia. I nerazzurri si sono aggiudicati le prestazioni del terzino dopo aver valutato diversi profili tecnici, tra cui quelli di Karsdorp e Zappacosta – rispettivamente di proprietà di Roma e Chelsea – , entrambi sfumati nel corso degli ultimi giorni. Nella giornata odierna, invece, è andata in scena la presentazione di Piccini alla stampa, che per la quarta stagione consecutiva avrà l’opportunità di mettersi in mostra nel prestigioso palcoscenico della Champions League: “Arrivo in una squadra importante come l’Atalanta, penso che questa sia una splendida realtà e molto importante. Ricordo le due gare giocate contro la Dea con la maglia del Valencia negli ottavi di Champions, hanno meritato di passare il turno”.

Chiosa finale di Piccini per quanto concerne il ritorno in Italia, paese al quale è sempre rimasto legato: “Sono felice di essere tornato nel mio vero Paese, l’Italia. Ho vissuto in città bellissime negli ultimi anni, il richiamo di casa però è stato forte ed è bello essere tornato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy