Atalanta, De Roon contro la “Dolly Parton challenge”: la sua reazione dopo la straripante vittoria sul Torino

Atalanta, De Roon contro la “Dolly Parton challenge”: la sua reazione dopo la straripante vittoria sul Torino

Il centrocampista dell’Atalanta ha festeggiato il 7 a 0 inflitto al Torino utilizzando un meme che sta spopolando sul web

La strana esultanza di Marten De Roon.

Lo stadio Olimpico ha ospitato questa sera la sfida tra il Torino e l’Atalanta, che si sono affrontati in occasione della ventunesima giornata di Serie A: la Dea ha travolto i granata con lo straripante risultato di 7 a 0, grazie alla tripletta di Ilicic (autore di una splendida rete dalla lunga distanza), la doppietta di Luis Muriel e i gol di GosensZapata. Un risultato che ha dato inizio ad una dura contestazione dei tifosi del Torino, riversatisi subito fuori dallo stadio per contestare la società.

Torino-Atalanta, Mazzarri laconico: “Chiedo scusa, prestazione indifendibile. Andremo in ritiro”

Totalmente opposta la reazione dei giocatori nerazzurri, che al termine della partita hanno festeggiato insieme ai propri tifosi presenti nel settore ospiti, ricevendo i meritati applausi: con questi tre punti e l’ennesima goleada della stagione, l’Atalanta è salita momentaneamente al quarto posto in classifica al pari della Roma, che domani sarà impegnata nel derby contro la Lazio nel posticipo pomeridiano della giornata.

Torino-Atalanta, Gasperini: “Primo tempo straordinario, Ilicic determinante. Valencia? Lo aspettiamo”

Gli uomini di Gasperini hanno spostato i festeggiamenti anche sui social network, e tra i più originali vi è sicuramente quello di Marten de Roon, che sul proprio profilo Instagram ha pubblicato una foto con annessa questa descrizione: “Abbiamo vinto 7-0, a nessuno importa come sembrerei su LinkedIn“. L’immagine pubblicata dal centrocampista olandese fa invece riferimento alla Dolly Parton Challenge, un meme che sta spopolando in questi ultimi giorni nel mondo del web diventando subito virale.

Il nome della “challenge” in questione deriva proprio dalla famosa cantante country americana, che sul proprio account Twitter ha pubblicato un mosaico composto da quattro sue foto che la ritraggono in quattro situazioni e atteggiamenti completamente differenti tra loro (insegnante, modella, cantante e modella per la famosa rivista PlayBoy), ognuna accompagnata da una didascalia con un nome di un social network: LinkedIn, Facebook, Instragram e Tinder (il più noto sito per appuntamenti online). Per l’immagine di Linkedin c’è una foto seria, per Facebook è più casual, per Instagram più artistica e per Tinder più spinta.

A De Roon sembra non piacere particolarmente il meme in questione: nel mosaico da lui pubblicato ci sono sempre le stesse quattro foto, con le quattro didascalie che messe insieme formano la scritta: “Please stop this meme“, ossia “Fermate questo meme“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy