River Plate, arrestata la sorella di Nicolás De La Cruz: trasportava più di 40 kg di cocaina

La ragazza è stata intercettata dalle forze di polizia nel Parque Chacabuco mentre viaggiava con un uomo e due valigie nel bagagliaio dell’auto

Clamoroso in Argentina.

Pesante tegola per Nicolas De la Cruz a poche ore dalla sfida contro l’Athlético Paranaense per la Copa Libertadores. Sua sorella Stefany Gabriela De la Cruz Arcosa è stata arrestata mentre viaggiava in taxi, sabato pomeriggio, presso il Parque Chacabuco, con due valigie che trasportavano circa 40 chilogrammi di cocaina.

Secondo la stampa argentina, il taxi su cui viaggiava la 26enne – insieme ad un altro passeggero, non si sarebbe fermato per un controllo di routine salvo poi essere intercettato qualche metro dopo. Le forze dell’ordine hanno sequestrato due valigie che contenevano circa 40 chilogrammi di cocaina. Fermo, a seguito del quale, sono stati effettuati dei controlli anche all’interno degli appartamenti dei due soggetti in cui sarebbero state rinvenute altre sostanze illecite.

VIDEO Curiosità, terribile infortunio e lungo stop per Felipe Melo: le incredibili immagini

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy