Psg, Emery: “Impossibile dimenticare la partita persa contro il Barcellona, ma siamo in corsa per altri obiettivi”

Le parole del tecnico del PSG.

Dopo l’incubo vissuto in Champions League, il Psg si risolleva e lo fa in campionato battendo il Lorient 2-1.

Un autogol di Jeannot e la rete di Nkunku hanno deciso la partita che riporta i capitolini a tre lunghezze dal Monaco. Il tecnico del Paris Saint-Germain, Unai Emery, ha parlato al termine della sfida ricordando la clamoroso eliminazione subita in Champions contro il Barcellona: “E’ finita una settimana difficile, ma stavolta era importante prendere i tre punti e vincere – ha ammesso -. Le nostre motivazioni sono chiare, vincere il campionato. Il Monaco è molto forte ma intanto abbiamo superato il Nizza. Chiaro che la Champions League era molto importante per noi, ma siamo stati eliminati, ma il fatto che siamo in corsa per altri trofei come anche la Coppa di Lega e la Coppa di Francia sono buone motivazioni per noi e per i nostri tifosi. Cerchiamo di dimenticare la partita di mercoledì, ma non è del tutto possibile. Ma la cosa importante è quello di concentrarsi sulle prossime partite“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy