West Ham, prestito flop per Felipe Anderson: l’ex Lazio vuole lasciare subito il Porto ma Moyes…

Felipe Anderson-Porto matrimonio al capolinea

Felipe Anderson

Felipe Anderson-Porto: una storia d’amore mai sbocciata veramente.

Dopo appena 3 mesi e soltanto due presenze nella massima serie portoghese, il West Ham, starebbe pensando di riportare temporaneamente in Premier League l’esterno offensivo classe ’93. Secondo quanto riportato dall’edizione online del quotidiano inglese ‘Daily Mail‘, l’ex laziale – attualmente alla corte di Sérgio Conceição -, non sarebbe del tutto convinto e soddisfatto della sua permanenza in Portogallo.

Premier League, scandalo Tottenham: maxi party di Natale, tre calciatori degli Spurs nella bufera

Felipe Anderson

Lazio, Fares cuore d’oro: dona 2.500 euro per il rider aggredito a Napoli: “Ho sentito che dovevo agire”

Tuttavia, le intenzioni di David Moyes – allenatore del West Ham –, sembrerebbero però essere molto chiare: la scorsa estate, infatti, il tecnico scozzese aveva comunicato inequivocabilmente alla società che Felipe Anderson non rientrava nei suoi progetti e già allora il club aveva provato, con scarsi risultati, a cedere a titolo definitivo il cartellino del calciatore brasiliano. Con tutta probabilità, dunque, l’ex fantasista della Lazio tornerà in Inghilterra, in attesa che il presidente David Sullivan gli trovi un’altra sistemazione.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy