Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio e coronavirus

Watford, Ranieri fa guerra al Covid-19: “In Premier League solo calciatori vaccinati”

SOUTHAMPTON, ENGLAND - FEBRUARY 27: Claudio Ranieri, Manager of Fulham during the Premier League match between Southampton FC and Fulham FC at St Mary's Stadium on February 27, 2019 in Southampton, United Kingdom. (Photo by Steve Bardens/Getty Images)

I contagi da coronavirus imperversano nella Premier League inglese. Il tecnico del Watford, Claudio Ranieri si è espresso sull'elavato nuemero di positivi al covid-19, lanciando un "guanto di sfida" in vista della prossima finestra di calciomercato

⚽️

Claudio Ranieri, attuale tecnico del Watford, militante nella PremierLeague, massima divisione del campionatoinglese, si è espresso sul numero elevato di contagi da coronavirus in relazione al campionato Britannico, durante un'intervista rilasciata in Inghilterra. Di seguito la dichiarazione dell'allenatore settantenne ex Roma, Juventus e Inter, tra le altre:

"Proprio oggi ho fatto il primo allenamento con tutta la squadra ma è un brutto momento. Lo è perché i giocatori non possono allenarsi adeguatamente e spero che nessuno si faccia male perché quando non ci si allena, il rischio sono gli infortuni. Acquistare solo giocatori vaccinati? Penso che sia una cosa a cui pensare. Se sei vaccinato il Covid comporta piccoli disagi, se non lo sei, devi stare a casa a lungo senza allenarti ed è importante capire chi si è vaccinato e chi no".

Il tecnico romano, ex LeicesterCity, con il quale si è laureato compione di Inghilterra nella stagione 2015-2016, allo stato attuale, si sta rivelando l'arma in più della formazione del patron GiampaoloPozzo, riuscendo a tenere fuori dalla zona retrocessione la compagine giallonera, se pur con qualche difficoltà visti i soli due punti di distacco dal Burnley (terzultimo), guidato da SeanMarkDyche. Per il momento il Watford ha totalizzato tredici punti in diciassette match disputati dall'inizio della stagione, sei dei quali dopo l'avvento dell'ex tecnico del Chelsea, grazie alle vittorie conquistate contro Everton e ManchesterUnited.

tutte le notizie di