Tottenham, il nuovo staff di Mourinho: due portoghesi dal Lille e c’è anche un italiano. Ecco i profili scelti dallo Special One…

Tottenham, il nuovo staff di Mourinho: due portoghesi dal Lille e c’è anche un italiano. Ecco i profili scelti dallo Special One…

Prende forma il nuovo staff tecnico che coadiuverà Josè Mourinho nella sua nuova avventura in Premier League sulla panchina del Tottenham

Grandi manovre per Josè Mourinho.

Lo Special One è alle prese in queste ore con la composizione dello staff tecnico che lo coadiuverà nella nuova avventura professionale sulla panchina del Tottenham. Due i profili individuati dall’ex tecnico di Inter e Real Madrid hanno lasciato i rispettivi incarichi alle dipendenze del Lille per seguirlo in Premier LeagueJoao Sacramento, vice allenatore di Christophe Galtier, e Nuno Santos, allenatore dei portieri, avrebbero salutato il club francese in queste ore per raggiungere il loro connazionale al Tottenham Hotspur. Lo Special One succede a Mauricio Pochettino esonerato dal club inglese nella serata di martedì. Il Lille ha ufficializzato il passaggio di Sacramento e Nuno Santos in Inghilterra proprio in queste ore: “Dopo i colloqui tra Lille e Tottenham Hotspur Football Club, è stato raggiunto un accordo per confermare la partenza di Joao Sacramento e Nuno Santos, membri dello staff tecnico del Lille, per consentire loro di unirsi al club inglese“, si legge in una nota ufficiale pubblicata proprio dalla società transalpina, che ha specificato inoltre che farà ricorso inizialmente a “soluzioni interne” per sostituire i due partenti.

VIDEO Tottenham, Pochettino e quegli auguri Special: quando l’ex tecnico degli Spurs commentò l’esonero di Mourinho dai Red Devils…

Carlos Lalin diventerà il preparatore atletico degli Spurs, mentre Giovanni Cerra si unirà al team di analisi tattica. Infine, Ricardo Formosinho si insedierà in seno al club come componente del comparto scouting. Rui Faria, che è stato l’assistente di Mourinho per molto tempo, invece non è attualmente disponibile poiché legato al club del Qatar Al-Duhail.

Lo staff tecnico al seguito di Josè Mourinho rileverà per intero il precedente gruppo di lavoro che supportava l’ex allenatore degli Spurs Mauricio Pochettino. Il Tottenham ha licenziato l’assistente Jesus Perez, il primo allenatore della squadra Miguel D’Agostino e il preparatore dei portieri Toni Jimenez contestualmente all’allontanamento dell’ex manager Pochettino.

VIDEO Premier League, il Tottenham sceglie Josè Mourinho: lo “Special One” esordirà sabato contro il West Ham

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy