Premier League, Southampton-Leicester 1-1: i ‘saints’ fermano Rodgers in 10. La classifica

Ecco quanto accaduto nell’anticipo della 34esima giornata

premier league

Il Leicester fermato sull’1-1 dal coraggioso Southampton.

La formazione di Brendan Rodgers non va oltre il pareggio nell’anticipo della trentaquattresima giornata di Premier League. A fermare il cammino inarrestabile – o quasi – delle foxes, sono dei saints del tutto corsari, rimasti in dieci uomini dal a causa dell’espulsione di Vestergaard dopo appena dieci minuti di gioco. Un decisione che però non sbilancia l’equilibrio della gara, che per tutta la prima frazione vede il parziale fisso sullo 0-0. Il Leicester cerca in ogni modo la rete del vantaggio, ma la formazione di casa resiste in maniera ottimale alle offensive degli ospiti.

Leicester

Al 61′ il Southampton trova il gol del vantaggio, grazie a un’ingenuità clamorosa di Iheanacho che con un tocco di mano evidente in area concede il calcio di rigore ai padroni di casa. Lo specialista Ward-Prowse insacca così la rete dell’1-0, lasciando così spazio alla manovra difensiva della propria compagine.

Nonostante ciò, il Leicester riesce a pareggiare l’incontro dopo appena sette minuti dallo svantaggio. Iheanacho, infatti, riscatta il suo precedente errore e regala a Evans l’assist che gli consente di siglare l’1-1. Gli ospiti cercano così il contro sorpasso, ma i saints resistono alle offensive degli uomini di Rodgers e portano a casa un punto da una sfida piuttosto complicata. Il Leicester fallisce l’allungo sul Chelsea quarto, che se la dovrà adesso vedere con il Fulham per accorciare le distanze sul terzo posto.

Di seguito la classifica aggiornata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy