Premier League, l’indiscrezione del Sun: “Chiuso in bagno a sniffare cocaina, il giocatore sapeva…”

Premier League, l’indiscrezione del Sun: “Chiuso in bagno a sniffare cocaina, il giocatore sapeva…”

Alcol e droga in un nightclub in Inghilterra: imbarazzo e problemi per una squadra di Premier League

Arrivano notizie clamorose dall’Inghilterra.

Il famosissimo quotidiano inglese, Sun, ha raccontato che durante un party non ufficiale, un calciatore, il cui nome e club di appartenenza resta anonimo, sarebbe stato trovato a sniffare cocaina all’interno di un bagno di un nightclub. La notizia, pare essere stata verificata, con alcune fonti interne che hanno anche parlato degli effetti che questo fatto ha provocato all’interno della squadra.

Il giocatore – spiega il tabloid -, un professionista che milita in Premier League, sarebbe stato trovato completamente in stato confusionale dopo aver fatto uso di cocaina. I compagni di squadra – anche loro anonimi – avrebbero raccontato al Sun che si trattava di una festa tra  intimi, dove erano presenti molti giocatori e anche l’allenatore della squadra in questione, che non appena ha beccato il calciatore in bagno, intento a farsi di cocaina, ha perso la testa.

Il giocatore, consapevole che nei giorni successivi non ci sarebbero stati controlli da parte dell’anti doping perché erano avvenuti pochi giorni prima, avrebbe, dunque, approfittato del momento per fare un abbondante uso di alcol e sostanze stupefacenti, creando imbarazzo e problemi all’interno della squadra.

Nonostante sia anonima, l’indiscrezione, sta già facendo il giro del web…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy