Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

PREMIER LEAGUE

Leicester-Liverpool 1-0, Klopp ko in Premier League: Schmeichel para rigore a Salah

Leicester-Liverpool 1-0, Klopp ko in Premier League: Schmeichel para rigore a Salah

Il Liverpool di Klopp esce sconfitto dal "King Power Stadium". Il Leicester prima si salva grazie a Schmeichel, poi trova il vantaggio grazie all'ex Everton Lookman

Mediagol (dr) ⚽️

Dopo il pareggio del Tottenham in casa del Southampton, la ventesima giornata di campionato di Premier League ha regalato agli spettatori un altro match sorprendente, con un risultato che ha ribaltato i pronostici. Il Leicester City ha battuto per 1-0 il Liverpool al "King Power Stadium" nel posticipo delle 21.00 e ha fermato la corsa della compagine di Klopp al Manchester City che è dunque rimasta al secondo posto in classifica con sei punti di distanza dalla capolista.

La prima grande occasione del match è capitata agli ospiti al 15’ con un calcio di rigore fischiato in favore dei Reds a causa di un fallo netto di Ndidi in ritardo su Salah. Dal dischetto proprio l’egiziano ha calciato in maniera non impeccabile, trovando la pronta risposta del portiere danese Schmeichel. La respinta centrale non è stata sfruttata dall’ex Roma che di testa ha fallito anche la seconda occasione. Al 59' ha sbloccato la partita il Leicester a sorpresa con Lookman che, da subentrato, ha subito punito il Liverpool proponendosi in area, superando abilmente Matip e battendo Alisson con un destro sul primo palo. Da quel momento in poi, le Foxes hanno basato la propria partita sulle ripartenze in velocità restando compatti sulla retroguardia. L'assedio finale dei ragazzi di Klopp non è bastato perché, nonostante ben otto assenze, il Leicester trionfa, sale al nono posto e può sognare ancora una qualificazione alla prossima Europa League attualmente distante sei punti.

Leicester-Liverpool: 1-0

Marcatore: 59' Lookman.