Manchester Utd, l’ex Berbatov spara a zero: “Come dice Mourinho, devi essere un bast***o per vincere titoli”

L’ex attaccante bulgaro dei Red Devils ha sparato a zero

Berbatov

Dimitar Berbatov sulle tracce di Josè Mourinho.

Nantes, l’autogol di Raymond Domenech: “Rinforzi? Vorrei qui Maradona, ma è morto”

L’ex attaccante bulgaro ha indossato a lungo la casacca del Manchester United ed è andato su tutte le furie dopo la sconfitta dei Red Devils in semifinale di Carabao Cup contro il Manchester City. L’ex centravanti anche del Bayer Leverkusen, nel corso dell’intervista concessa a Betfair, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Tottenham
Manchester United v Liverpool – Premier League

Juventus, altro caso di Covid: il club comunica la positività di Matthijs de Ligt

“Sono rimasto sbalordito da quello che è successo alla fine della partita. Ho visto i giocatori abbracciarsi, che diavolo hanno fatto? È un derby e bisogna vincerlo! Come dice lo Special One, a volte devi essere un bastardo per vincere dei titoli. E allo United non vedo nulla di tutto questo, soprattutto quando arrivano delle sfide importanti. Deve esserci qualcuno, un giocatore in grado di prendere in mano la situazione e mostrare quell’aggressività che ormai si sta perdendo”.

Jong Psv, Ruud Van Nistelrooy è il nuovo tecnico: “Era arrivato il momento di fare un passo importante”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy