Manchester United-Tottenham 0-3, Spurs in vetta: tracollo Red Devils, adesso Mourinho rischia…

Manchester United-Tottenham 0-3, Spurs in vetta: tracollo Red Devils, adesso Mourinho rischia…

Spurs in vetta alla classifica della Premier League a punteggio pieno, secondo ko di fila per gli uomini di José Mourinho

Tre partite e tre vittorie per il Tottenham di mister Mauricio Pochettino, tre partite e due sconfitte per il Manchester United del tecnico José Mourinho.

Il posticipo del lunedì in Premier League all’Old Trafford ha confermato ancor di più lo stato di grazia degli Spurs ed il periodo nero della squadra del manager portoghese, che sembrerebbe al momento incapace di dare una svolta nel gioco e nella mentalità dei suoi uomini. Dopo un primo tempo senza reti ma aperto ad ogni soluzione, in pochi minuti si è fatta notte fonda per i Red Devils e per i suoi tifosi. Al 5′ della ripresa, infatti, Harry Kane con un colpo di testa ha portato in vantaggio i suoi e al 7′ il brasiliano Lucas Moura ha raddoppiato.

Lo United non è riuscito a reagire ai due gol presi ed ha subito la terza rete al 39′, ancora con Lucas a timbrare il cartellino. Dopo il pareggio di sabato del Manchester City di Pep Guardiola, il Tottenham ora divide la vetta della classifica di Premier a punteggio pieno con Liverpool, Chelsea e Watford, che domenica prossima ospiterà proprio gli Spurs.

Secondo quanto riferito da diversi tabloid inglesi, adesso, dopo l’ennesimo inspiegabile ko, lo Special One sarebbe fortemente a rischio sulla panchina del Manchester United, che sarebbe già pronto a chiamare il coach francese Zinédine Zidane (libero dopo le dimissioni da allenatore del Real Madrid) per sostituirlo alla guida dei Red Devils.

(Prima Pagina, Corriere dello Sport: “Incedibile Roma. Milano atterra. Mou affonda…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy