Manchester United, Roy Keane in tackle su Bruno Fernandes: “Lodato come Cantona, ma deve incidere quando conta davvero””

Le dichiarazioni dell’ex centrocampista dello United

manchester United

Il Manchester United non è riuscito a superare i cugini del Manchester City nella semifinale di Coppa di Lega.

Calciomercato Juventus, attesa per il rinnovo di Dybala: il Manchester United pensa allo scambio con Pogba…

La squadra di Solskjaer lascia la competizione mentre Pep Guardiola sfiderà a Wembley il Tottenham di Jose Mourinho.

I Red Devils non hanno disputato una partita all’altezza delle aspettative e sono arrivate parecchie critiche. Il giocatore maggiormente preso di mira è stato Bruno Fernandes, che in una serata importante non è riuscito a elevare il proprio livello del gioco.

L’opinionista che si è scagliato con maggiore insistenza contro il portoghese è stato l’ex calciatore del Manchester United, Roy Keane, che nel post partita su Sky Sport Uk ha detto la sua sulla prestazione rivedibile dell’ex Udinese: “Oggi Bruno non ha fatto molto. È stato molto lodato, anche rispetto a giocatori storici del club come Eric Cantona negli ultimi mesi, ma i grandi giocatori devono presentarsi e mostrarsi in questi momenti decisivi ed è quello che ha fatto Cantona per vincere i titoli. Questo Manchester United deve ancora fare quel passo per arrivare in finale, è il passo più difficile”.

Manchester United, l’Accademia linguistica uruguagia difende Cavani: “Ma quale razzismo, ignoranti”

Per il Manchester United le semifinali perse cominciano a diventare troppe negli ultimi tempi, nell’era Solskjaer è già la quarta semifinale non sfruttata: due contro il Manchester City in Coppa di Lega, una con il Chelsea in FA Cup e una contro il Siviglia in Europa League

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy