Manchester United, lo stupore di Beckham: “Non mi aspettavo l’arrivo di Sanchez, l’Arsenal…”

Manchester United, lo stupore di Beckham: “Non mi aspettavo l’arrivo di Sanchez, l’Arsenal…”

La leggenda del Manchester United, David Beckham, si è mostrato sorpreso del trasferimento di Sanchez dall’Arsenal in maglia Red Devils: “Ad essere onesto, non credevo che Alexis potesse davvero arrivare allo United. Quando…”

La parola a David Beckahm.

La leggenda del Manchester United, intervenuto durante la conferenza stampa di presentazione del Miami FC, si è mostrato realmente sorpreso (positivamente) del trasferimento di Alexis Sanchez dall’Arsenal in maglia Red Devils. La trattativa riguardante l’attaccante cileno ex Udinese è stata certamente fra le più importanti (sia dal punto di vista della spesa economica che per il livello tecnico del giocatore in questione) di questa sessione di calciomercato invernale, almeno fino ad oggi.

L’ex centrocampista inglese, che tra le altre ha militato anche nel Milan e nel Real Madrid, ha così commentato l’arrivo del Niño Maravilla (che oltretutto ha scelto di indossare la sua mitica maglia numero 7 che è stata anche di Cantona e Cristiano Ronaldo) nella squadra allenata da mister José Mourinho: “Tutti gli auguriamo il meglio e tanta fortuna, sono affezionato al Manchester United e sono molto entusiasta di vedere un giocatore del suo talento con la maglia dei Red Devils. Ad essere onesto, non credevo che Alexis potesse davvero arrivare allo United. Quando un calciatore fa parte di un club importante come l’Arsenal, e dopo poche ore tutto muta e si muove verso un club ancora più grande, è sicuramente sorprendente vederlo”.

(Alexis Sanchez assente a un controllo antidoping: aperta un’inchiesta sul cileno, Manchester United e Arsenal…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy