Manchester United, Giggs risponde a Ibrahimovic: “Tutti abbiamo opinioni diverse”

Ryan Giggs risponde alle critiche risponde alle critiche rivolte da Zlatan Ibrahimovic ad alcuni ex giocatori del Manchester United

Botta e risposta tra Zlatan Ibrahimovic ed altri ex giocatori del Manchester United.

L’attaccante dei L.A. Galaxy, in un’intervista rilasciata ai microfoni del tabloid inglese ‘Mirror’, si era scagliato nei giorni scorsi contro alcune vecchie glorie dei Red Devils, colpevoli di essersi lamentati del rendimento della squadra allenata da Ole Gunnar Solskjær e, in particolare, di Paul Pogba, senza tuttavia ricoprire un ruolo all’interno della società. Tra gli ex giocatori finiti nella lista nera dello svedese anche Gary Neville, Paul Scholes e Paul Ince, protagonisti nell’era Ferguson.

Tuttavia, a ribattere alle dichiarazioni del giocatore è stato Ryan Giggs, attuale commissario tecnico del Galles che per tutta la sua carriera ha vestito la maglia del Manchester United: “Noi abbiamo giocato più di 2 mila partite insieme, ma sicuramente lui ne sa di più. Solo Bytt è ancora legato al club, ma quando hai giocato oltre 2 mila partite insieme credo che una opinione puoi averla, a volte positiva e a volte negativa, ma non ha alcun effetto sui risultati. Siamo tifosi, questo è il calcio, si possono avere anche opinioni diverse”, queste le sue parole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy