Manchester City-Liverpool, Klopp avverte i suoi: “Non ho mai pensato a una corsa a due cavalli”

Il tecnico dei Reds ha presentato la sfida contro i Citizens di domenica

Il Liverpool sarà ospite del Manchester City in un match che si preannuncia bollente.

I Reds dopo la sonora vittoria ottenuta per 5-0 in casa dell’Atalanta si proiettano al match contro i Citizens per confermarsi anche in campionato. Sulla sfida di domenica si è espresso il tecnico, Jurgen Klopp, che in conferenza stampa ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Premier League

“Sarà una partita difficile per entrambe le squadre. Non si possono fare paragoni con gli anni scorsi, sono cambiate tante cose. Mi piacciono questi match e mi piace prepararli, anche se è davvero difficile. Per noi è stato un momento speciale. Non importa giocare in casa o in trasferta, l’importante è giocare con coraggio e difenderci con tutte le nostre forze. Solo così avremo una possibilità. Questa è la partita più difficile nel mondo del calcio. Questa cosa della corsa a due cavalli non mi piace e non l’ho mai pensata. Mi interessa un solo cavallo, il nostro. Chelsea, Tottenham, Everton, Leicester e Manchester United sono grandi squadre”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy