Manchester City, Guardiola ammette: “Ci manca Aguero, ecco quando tornerà. Titolo? Nel calcio può succedere di tutto”

Le parole del tecnico dei Citizens

manchester city

Nel calcio le cose possono cambiare molto rapidamente.

Queste le parole di Pep Guardiola, intervenuto nella conferenza stampa in vista del match di Premier League contro il Burnley. Il tecnico del Manchester City ha affrontato diverse tematiche ai microfoni della stampa, spiegando come la sua squadra sia in corsa per il titolo nonostante un inizio di stagione particolarmente travagliato. Oltre a questo argomento, l’allenatore catalano ha anche analizzato la sfida esterna di domani e parlato delle condizioni fisiche di Aguero. Ecco le sue parole: “Il passato non conta, ogni volta hai una nuova possibilità, una nuova sfida. Noi dobbiamo pensare solo a domani, a cosa possiamo fare per battere l’avversario. Giocare con il Burnley, soprattutto in trasferta, non è mai facile. Giocano insieme da tempo e lo fanno davvero bene. Titolo? Fino a sei settimane fa non eravamo favoriti per niente, sei settimane dopo siamo in corsa. Tutto può cambiare velocemente. Come ho detto, io penso solo alla gara con il Burnley. Come sta Aguero? Non si sta ancora allenando sul campo. Ha iniziato a correre ieri. Avrà bisogno di alcune settimane per tornare. L’importante è che sia negativo e possa tornare presto con noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy