Chelsea-Tottenham, Sarri: “Neanche Pochettino mi ha salutato a fine partita. Società? Bisogna fidarsi…”

Chelsea-Tottenham, Sarri: “Neanche Pochettino mi ha salutato a fine partita. Società? Bisogna fidarsi…”

Le dichiarazioni rilasciate da Maurizio Sarri, coach dei Blues, nel post partita della sfida di Premier League tra Chelsea e Tottenham (2-0)

Parla Maurizio Sarri.

(VIDEO Chelsea, momenti d’imbarazzo: Kepa si rifiuta di uscire, Sarri si infuria e strappa la tuta)

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida di Premier League vinta per 2-0 contro il Tottenham di Mauricio Pochettino, il coach dei Blues (ex Napoli) ha rilasciato le seguenti dichiarazioni relativamente alla sfida ma non solo.

(Chelsea-Manchester City, Sarri: “Abbiamo perso contro i migliori d’Europa. Esonero? Chiedete al club…”)

Sul mancato saluto a Pochettino: “Non l’ho visto, ma neanche lui ha salutato me. Passerò a salutarlo, così come ho fatto con Guardiola dove è stato montato un caso ma noi due negli spogliatoi ci siamo poi fermati a parlare per venti minuti“.

(Chelsea-Manchester City, Mourinho: “Sarri-Kepa? Non ho mai affrontato situazioni del genere…”)

Vittoria che la farà dormire più serenamente?: Ci vuole molto altro per non farmi dormire. Nel pomeriggio ad esempio ho dormito un paio d’ore. Ho parlato con la società, quello che leggo penso che non sia vero. Almeno loro mi dicono che non è vero. Bisogna fidarsi e dormire comunque“.

(Chelsea-Tottenham, Sarri: “Kepa? Non vogliamo ucciderlo, ha chiesto scusa al gruppo”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy