Chelsea, Mikel a muso duro contro Conte: “Non puoi mancare così di rispetto ad una persona”

Le dichiarazioni dell’ex centrocampista del Chelsea, John Obi Mikel

Conte

Parola a John Obi Mikel.

Inter, a tutto Eriksen: “Scudetto tra le prime parole imparate. Conte? Dovevamo conoscerci”

Bandiera storica del Chelsea, motore pulsante del centrocampo dei Blues per ben undici anni e campione d’Africa con la Nigeria nel 2013. Di certo, Obi Mikel ha sempre avuto un peso specifico importante all’interno dello spogliatoio della squadra londinese. Eppure la relazione tra il calciatore in questione ed il club di Roman Abramovič si è particolarmente inclinata a causa di un nota diatriba tra Mikel e l’attuale allenatore dell’Inter, Antonio Conte. Al The Athletic l’attuale centrocampista dello Stoke City ha raccontato lo spiacevole episodio per filo e per segno. Di seguito, le sue dichiarazioni

Conte

Torino-Inter, Stellini: “Tutto sul mio rapporto con Conte. Lukaku e Lautaro? A volte dobbiamo frenarli”

“Questa persona è arrivata al Chelsea da appena cinque minuti e mi ha detto che avrei dovuto scegliere – le parole di Obi Mikel Mi disse: ‘Se vai alle Olimpiadi, non farai più parte di questa squadra’. Ho parlato con il club e ho detto loro che volevo andarci. Il club mi rispettava per quello che avevo fatto per loro, ero lì da tanto tempo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy