Chelsea, il tackle di Lampard: “Sarri? Se ne parla anche troppo”

L’ex leggenda dei Blues, Frank Lampard, trova il problema in casa Chelsea: “Parlare troppo di Sarriball non fa bene alla squadra”

chelsea

“Penso che tutto questo parlare di Sarriball, sia stato un male per la squadra”, parola di Frank Lampard.

L’attuale tecnico del Derby County, ex attaccante inglese e leggenda dei Blues intervenuto ai microfoni della versione inglese di Goal.com, si è soffermato sul lavoro di Maurizio Sarri in quel di Londra, scovando il vero problema in casa Chelsea: “Il mio pensiero su di lui? Rispetto i manager che credono in una filosofia e in un sistema di gioco. Non ho mai lavorato con Sarri, ma ho visto il suo Napoli giocare un calcio fantastico”.

“Penso sia un ottimo allenatore, ma credo anche che tutto questo parlare di Sarriball sia stato un male per lui e per la squadra – ha aggiunto Lampard -. Per Sarri è stata una sfortuna, visto che non si tratta nemmeno di un termine coniato da lui. Tutti sono un po’ troppo concentrati solo ed esclusivamente su questo Sarriball. È troppo facile e troppo comodo dire che il problema siano i giocatori e lo spogliatoio. Ai miei tempo al Chelsea avevamo una forza enorme, e la vera forza era che il gruppo voleva sempre vincere”.

Metodo Lampard: “Penso che copiare un altro manager sia un errore devi trovare i tuoi metodi. Non ho certo paura di attingere dai manager che in passato mi hanno allenato, ma non penso di essere simile a nessuno di loro. In termini di stile di gioco voglio proporre un buon calcio, provare sempre a giocare, ma credo anche che rinchiudersi in una sola filosofia sia sbagliato – ha concluso –“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy