Calciomercato Manchester United, Fred sempre più escluso: idea estiva anche per i top club italiani?

Calciomercato Manchester United, Fred sempre più escluso: idea estiva anche per i top club italiani?

Il futuro del centrocampista brasiliano con la casacca dei Red Devils sempre più in bilico: possibile obiettivo in Italia?

Futuro di Fred oramai fortemente in bilico.

(Manchester United-PSG, Tuchel predica cautela: “Vittoria importante, ma siamo solo a metà lavoro…”)

Giunto in terra britannica questa estate per espressa volontà dell’allora manager dei Red Devils, il portoghese José Mourinho, all’indomani della brutta serata di Champions League vissuta ad Old Trafford (la squadra del coach Ole Gunnar Solskjær è stata messa ko per 0-2 dal PSG) non ci sono buone novelle sul futuro del giocatore in questione relativamente al proprio rapporto con il Manchester United.

(Manchester United-PSG, Solskjær: “Non è ancora finita, questa sconfitta non è un dramma. Pogba…”)

Il talentuoso centrocampista brasiliano, strappato alla concorrenza di mezza Europa durante la sessione estiva del calciomercato, continua a non trovare il giusto spazio fra i titolari della formazione inglese anche con il cambio di guida tecnica sulla panchina dei Red Devils, e a questo punto si propone decisamente di diventare una probabile e deliziosa preda in vista della prossima sessione di trasferimenti estiva. Per caratteristiche potenziali e già acquisite, si parla di un calciatore che sa ricoprire diversi ruoli in mezzo al campo e che potrebbe fare la fortuna di diversi top club a livello continentale, tant’è che ha sorpreso non poco il basso minutaggio che ha sin qui caratterizzato la sua stagione al Manchester United.

(Champions League, Manchester United-Psg 0-2: Kimpembe-Mbappé blindano i quarti, prima sconfitta per Solskjær)

Secondo quanto riportato stamane dalla redazione di Tuttomercatoweb, Fred potrebbe presto diventare un obiettivo sensibile di alcune importanti società del torneo di Serie A, i cui nomi non sarebbero però ancora noti. Il prezzo sborsato l’estate scorsa dallo United, che si aggira attorno ai 60 milioni, impone un sacrificio economico di livello molto alto per poter evitare bagni di sangue alla dirigenza dei Red Devils, ma allo stesso tempo alimenta le possibilità di rilancio di un giocatore che merita senza dubbio una nuova chance ai massimi livelli.

(VIDEO Manchester United-PSG 0-2: decidono le reti di Kimpembe e Mbappé)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy